Castel Valer è al di fuori di ogni competizione

Il castello più spettacolare
d’Europa

Castel Valer è situato sulle Dolomiti, in Italia, e si presenta con standard modernissimi
Mostra maggiori dettagli...........
castel-valer-introduzione

Castel Valer introduzione go to the picture gallery of Castel Valer

Il Castel Valer è situato nella Val di Non, in provincia di Trento, in Alto Adige (Italia), alle pendici delle Dolomiti. La struttura è composta da 2 castelli connessi tra loro e fu costruita sulle fondamenta di un castello romano – scoperto grazie a differenti reperti – tra il 12esimo e il 17esimo secolo.

La storica strada romana (da Roma alla Gallia) passava dal castello, il quale serviva come luogo di sorveglianza lungo la tratta, ma anche come base per comunicare attraverso segnali luminosi. maggiori dettagli………..

la-sala-da-pranzo-a-castel-valer

La sala da pranzo a Castel Valer

la-torre-ottagonale-presente

La torre ottagonale presente

L’attuale torre ottagonale (l’unica della parte antica) fu eretta nel 12esimo secolo. È alta 40 metri ed è costituita principalmente di granito. Nella parte inferiore, le pareti sono spesse circa 3 metri. L’unico accesso alla torre è costituito da un antico ponte di legno che gli abitanti – dopo essersi ritirati nella torre – distruggevano in caso di attacco. Secondo la leggenda, un corridoio sotterraneo portava al castello più vicino.

Nel corso dei secoli, furono costruiti imponenti edifici lungo la torre. Un ponte di pietra, precedentemente un ponte levatoio, e un grande cancello danno accesso al cortile interno del castello. maggiori dettagli………..

 

 

le-camere-di-madruzzo-a-castel-valer

Le camere di Madruzzo a Castel Valer

premiato-cappella-a-castel-varel

Castel Valer ha ricevuto premio per la migliore cappella restaurata go to the picture gallery of Castel Valer

Ci sono due cappelle a Castel Valer. La più piccola dedicata a San Sebastiano, è situata all’interno dell’edificio, mentre la più grande, del tardo gotico, si trova all’interno delle mura esterne del castello. Questa è dedicata a San Valerio e vanta affreschi pregiati e ben conservati dei pittori più famosi della zona attorno Bergamo. Nel 1996 la cappella di San Valerio fu restaurata. Nello stesso anno l’“Europa Nostra” (organizzazione ombrello dei singoli istituti dei castelli europei), in collaborazione con Christies, annunciò un premio per la cappella privata meglio restaurata d’Europa.

400 partecipanti presero parte al concorso. Fin dal principio, San Valerio risultò tra le prime 20 cappelle col più alto punteggio e alla fine ottenne il premio per la migliore cappella restaurata……………maggiori dettagli

camera-da-letto-a-castel-valer

Camera Da Letto a Castel Valer

interno-del-castello-castel-valer

Interno del castello go to the picture gallery of Castel Valer

All’interno del castello ci sono due cortili, che sono collegati tra di loro da una stradina. Uno di loro dispone di un’interessante colonna romana, un imponente arco, due trifore e una sala armoriale con un impressionante chiosco colonnato, che fu creato nel periodo del Concilio di Trento (1545-1563). L’altro cortile invece dispone di ampie volte e contiene anche la sedia del giudice, che era al centro della giurisdizione del versante occidentale della Val di Non. Alcune scalinate conducono agli alloggi situati ai di sopra delle volte, tra cui due grandi sale (una Sala Grande). maggiori dettagli………..

eventi-a-castel-valer

Eventi a Castel Valer

aula-magna-a-castel-valer

Aula Magna a Castel Valer go to the picture gallery of Castel Valer

La Sala Grande, di approssimativamente 120 m2, è caratterizzata da importanti finestre colonnate e da un magnifico soffitto di legno. Adiacente alla Sala Grande vi sono le camere di Madruzzo, che prendono il loro nome dal cardinale Madruzzo, il quale ha giocato un ruolo importante durante il Concilio di Trento e che viveva in quelle stanze. Le camere sono dotate di eccezionali affreschi del 16esimo secolo, dipinti dal famosissimo pittore Marcello Fogolini da Vicenza, il quale dovette abbandonare la sua città per aver ucciso il suo barbiere. Poiché la giurisdizione di Valer permetteva al santuario di ospitare assassini, a lui fu commissionato di dipingere il famoso Angel Frieze. maggiori dettagli………..

maestoso-castel-valer

Maestoso Castel Valer

stufe-e-caminetti-a-castel-valer

Stufe e caminetti go to the picture gallery of Castel Valer

Si possono trovare nelle varie stanze del castello 16 stufe piatrellate molto antiche e interessanti (16esimo – 18esimo secolo) e tre camini. Sono stati tutti restaurati e sono perfettamente funzionanti. Sul lato sud del castello, sono stati allestiti giardini di nuova apertura, che si estendono su diverse terrazze con una vista unica e meravigliosa sulla Val di Non e sul Gruppo del Brenta (le pendici delle Dolomiti). Sul lato est, si trova il giardino del castello, utilizzato per la coltivazione di ortaggi e fiori da taglio.

Nel corso degli ultimi 20 anni, l’intero castello è stato restaurato. La maggior parte dei soffitti è stata restaurata, per cui l’antica e intatta carpenteria in legno può essere reinstallata. Laddove è stato possibile, le tegole sono state sostituite da antichissime piastrelle corona fatte a mano. Il castello è ora dotato di due impianti di riscaldamento (a legna o pellet e a petrolio) che possono regolare la temperatura automaticamente. maggiori dettagli………..

 

Contattaci

per l'esclusivo Castel Valer!